Birra di primavera, leggerezza e natura nel bicchiere

Birra io t’adoro sia che tu sia bionda, scura o rossa…sarà per via di quelle bollicine, che tanto mi piacciono, sarà per quella piacevole punta di amaro che caratterizza il tuo gusto o per quel mix tra leggerezza e basso contenuto di alcol , sarà perché sei sempre così spumeggiante e con te non mi…

Alimenta la tua danza al Roma Dance Show

Si sa, i ballerini hanno dei fisici invidiabili vuoi per il duro allenamento vuoi per la dieta che seguono…si, ma che dieta seguono? Se siete appassionati di danza e curiosi food addict non vi rimane che seguire le loro performance da venerdì 8 a domenica 10 maggio prossimi durante la kermesse romana dedicata alla Danza…

Ketumbar, a Testaccio gusto sano e cibo consapevole

Cibo sano, bio e generoso, da gustare alle pendici del Monte dei Cocci a Testaccio circondati da fiori e immersi in un’elegante atmosfera easy chic. Questo è il Ketumbar, 400 mq sapientemente curati nei dettagli dove si mescolano ai reperti archeologici delle anfore arredamenti minimal ma accoglienti (come i grandi divani in pelle circolari intorno…

La pasta amica dell’ambiente, e noi?

Chi mangia pasta risparmia! Non solo nel fare la spesa ma anche nello spreco domestico, nei consumi di acqua e nelle emissioni di CO2. Come? Non è difficile… Già oggi la pasta rappresenta appena il 3,5% in valore sul totale dello spreco domestico, (ma da qui al 2025 possiamo fare ancora meglio), e il percorso…

Sabato trippa!! E che trippa….

Un modo primaverile per gustare un’ insalata di trippa diversa dal solito è quello che ci propone questa settimana Robin Masters. Unisce il sapore della trippa al caprino e al wasabi, accompagnandolo con capperi, ravanelli, cipolline in agrodolce e qualche ciuffo di alga. Insomma… un’insalata di interni dal tocco orientale per i palati più esigenti…

Guida Oli D’Italia 2015, quest’anno ha un valore aggiunto

Quest’anno la Guida Oli D’Italia 2015 del Gambero Rosso avrà un particolare valore aggiunto, quello di essere il risultato di una ricerca ancora più capillare dei prodotti migliori, in molti casi perfetti, e dei produttori più affidabili in un anno definito horribilis per il comparto dell’olio. Una pubblicazione particolarmente preziosa, se non addirittura quest’anno da…