Pizza Romana Day, il 13 settembre 2018 inizia la rivoluzione della pizza

Coinvolgerà 20 pizzerie della capitale e culminerà nella firma di un Manifesto, quello della Nuova Pizza Romana! Il 13 settembre prossimo sarà una data importante  per questo tipo di pizza dasempre considerata inferiore alla sua parente napoletana, magari anche consumata distrattamente e non sempre realizzata con gusto e qualità.

Roma è così pronta a celebrare la rinascita della sua pizza con un grande evento che, durante la serata, coinvolgerà 20 pizzerie della capitale dove si preparerà solo ed esclusivamente pizza romana e si berrà LISA, la nuova lager di Birra del Borgo scanzonata, leggera e spavalda, fatta con Grano Senatore Cappelli e scorze d’arancia che arriva dal mondo delle basse fermentazioni ma che ha una spiccata personalità fatta di qualità nella semplicità.

E’ l’inizio di una piccola rivoluzione nelle pizzerie dove si inizia a fare ricerca su impasti e condimenti mentre con “Il Pizza Romana Day” si celebra la Pizza Romana per restituire dignità ad uno stile finora considerato marginale.

Ma la giornata del 13 settembre dedicata alla pizza romana comincerà dalla mattina per gli addetti ai lavori: alle 10.30 presso L’Osteria Di Birra Del Borgo di via Silla in Prati, si terrà un dibattito moderato dalla giornalista di Repubblica Sapori Eleonora Cozzella, mentre sul palco tre sostenitori degli stili più amati (napoletana, romana e degustazione) si contenderanno lo scettro della pizza migliore.

Attesissimo il Manifesto della Nuova Pizza Romana che verrà svelato in mattinata: articolato in 10 punti, e redatto con la volontà di restituire importanza ad uno stile troppo spesso emarginato, sarà firmato da un nutrito gruppo di pizzaioli che vorranno sostenere la rinascita di questo “stile” di pizza.

La sera i clienti, che potranno prenotare ovunque nei locali coinvolti (qui in basso la lista), troveranno in menu le più famose pizze dello stile romano: Margherita, Napoli, Capricciosa, Funghi, Fiori. Facoltativo e solo per i pizzaioli più temerari: il calzone romano. Oltre alle pizze classiche, ciascuna pizzeria proporrà le speciali, da un minimo di due a quante la fantasia vorrà suggerire. L’elenco delle pizzerie sarà aggiornato costantemente sul sito di Agrodolce, sui social e sull’evento già online su Facebook.

Le pizzerie che hanno aderito fino ad ora:

180g Pizzeria Romana | via Tor de’ Schiavi, 53

91 bis | via della Farnesina, 91

Al Grottino | via Orvieto 6

Exquisitaly | piazza di S. Bernardo 99

Frontoni |  via Assisi 117

La Gatta Mangiona | via Ozanam 30,32

Gazometro 38 | via del Gazometro 38

Giulietta |  pizza dell’Emporio, 28

Magnifica | via Ugo De Caroli 72 d

Moma | via Calpurnio Fiamma 40-44

Osteria di Birra del Borgo | via Silla 26a

Pro loco Pinciano | via Bergamo 18

Sant’Alberto| via del Pigneto 45

Sbanco| via Siria 1

Seu Pizza Illuminati | via Angelo Bargoni 10-18

Spiazzo | via Antonio Pacinotti 83

Pizzeria di Quartiere | Pietralata

Lievito | Viale Europa, 339

Passetto | Piazza di S. Apollinare, 4

Casette di Campagna | Via di Affogalasino, 40

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...