Da “Acquasale” cucina espressa, pesce di Terracina e pasta home made

Freschezza, bontà e ricercatezza da trovare in una semplicità che rende i sapori raffinati e le ricette interessanti. Così si potrebbe definire la cucina di “Acquasale”, un ristorante a due passi dalla Basilica di Santa Croce in Gerusalemme, che si propone al pubblico con un’eleganza moderna che fa da cornice ad una cucina di qualità, lontano da alcuni ristoranti di pesce della capitale che ostentano ricchezza e non freschezza, posti modaioli a cui si sono tristemente abituati i romani.

Ad accoglierci in una sala sobria, ma curata nei minimi dettagli, la gentilezza di Imma, compagna dello chef  Alessandro Rosati, due giovani (ma non troppo) amanti del buon ricevere e della cucina semplice, genuina, tradizionale che trova  il giusto equilibrio con le nuove tendenze, dove le pietanze sono preparate tutte espresse per garantire il massimo gusto e preservare la genuinità di un pescato che arriva giornalmente da Terracina, paese d’origine dello chef.

 

IMG_5585

E come ci racconta il nome di questo locale, che ricorda quello del piatto Acquasala tipico del sud Italia, preparato con ingredienti semplici e genuini offerti dalla terra e dal mare, sulla carta, accanto a piatti di pesce proposti sia crudi che cotti, non possiamo non trovare anche una cucina sia di carne che romana dove robustezza e sapori ricercati, innovazione e bontà, sono sempre espressi con semplicità ed eleganza.

 

Scegliendo tra le varie proposte, si può iniziare con delle ostriche Fines de Claire, o delle semplici alici marinate, con un carpaccio di salmone Gravlax alla salsa di aneto, o un soffice Tortino di baccalà e patate, fonduta di pecorino di fossa e guanciale di Bassiano croccante, mentre, un’intrigante zuppetta di farro con cozze, vongole e calamari al profumo di rosmarino fresco, o delle ottime polpettine di seppie al pane nero con crema di piselli, felice reinterpretazione del classico seppie e piselli, sono due dei cavalieri di battaglia del locale.  Per gli amanti della carne la scelta può ricadere su le polpette di solo manzo (solo carne e nient’altro), cotte e servite con un buon sugo all’amatriciana con guanciale di Bassiano croccante, o su un carpaccio di filetto di manzo servito con rucola, scaglie di parmigiano reggiano, olio bio Palaiti e limone di Sicilia.

 

I primi si rivelano particolarmente interessanti sia per il fatto che alcune paste e gli gnocchi sono fatti a mano dallo chef, sia per la felice scelta di alcuni formati di pasta secca di Gragnano, sia per la bontà dei condimenti.

Tra questi interessanti gli Gnocchi di patate al ragù bianco, agrumi di Sicilia e maggiorana, gli Spaghettoni di Gragnano all’Adrianese con alici fresche, pomodoro secco, mandorle tostare, finocchietto selvatico e burrata di Andria, e gli Stascinati all’eoliana con ton, olive taggiasche, capperi IGP di Panteleria, pachino rossi, peperoncino e basilica.

 

Tra i primi piatti di terra un degno omaggio alla romanità con l’ottimo Spaghettone di Gragnano alla carbonara, i Ravioli di pecorino dop all’amatriciana, e gli Strascinati cacio, pepe e pere Abate.

 

Goloso il Trancio di baccalà con friggitelli, capperi IGP di Pantelleria,pomodori rossi, basilica e olive taggiasche, e sfizioso il Galletto ruspante dissossato, farcito con patate e servito con i peperoni, tra i secondi.

 

Se si vuole qualche cosa di insolito per conludere il pasto ecco il tiramisù al Borsci San Marzano, se si vuole rimanere sul classico si può scegliere tra un paio di semifreddi, dove spicca quello allo zabaione e amaretto, o dei sorbetti e dei biscotti secchi come i cantucci.

 

 

Qualche info:

Via Di S. Croce In Gerusalemme 26/A, Roma (RM)

aperto 12:30 → 15:00, 19:00 → 23:00; chiuso lunedì.

067016941

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...