A Roma c’è Amodei Banco & Bottega, l’Emporio delle Gastronomie italiane

C’è un nuovo modo di fare bottega nella capitale, affiancando al concetto di negozio, con prodotti di alta qualità selezionati tra i migliori produttori italiani, quello di bistrot per assaggiare in loco tali italiche meraviglie. Alla guida di Amodei Banco & Bottega Gabriele Rabba e Eli Guetta, un avvocato e un imprenditrice, due giovani soci con la passione per il food e il sogno di aprire un luogo come questo in grado di  rappresentare l’evoluzione della bottega di quartiere, ovvero il negozio di fiducia per tutti i gourmand,  il ritorno alle squisitezze italiane, l’emporio per una spesa da intenditori.

Ed è così che all’Esquilino, a due passi dalla Stazione Termini  in via Principe Amedeo 7b, la carta vincente contro l’appiattimento del gusto da supermercato sono l’italianità e la qualità dei prodotti . Esposti sulle grandi scaffalature di questo negozio, disposti per tipologia e provenienza geografica, sono parte integrante dell’arredo che incornicia 26 coperti sparsi tra piccoli tavolini e un bel tavolo sociale centrale che fa da preludio ad un bel banco posto alla fine del locale. Il progetto dall’Architetto Martino Fraschetti dello Studio Strato (lo stesso di Ted e Settembrini), e l’ausilio della Laurenzi Consulting (società leader nell’ideazione e nella realizzazione di format per la ristorazione) hanno sicuramente dato un aspetto diverso a questo locale dove l’esperienza gastronomica si può fare 7 giorni su 7, dalle 11 del mattino alle 23.

Una vera gioia per occhi e palato da intenditori trovare ben tredici frantoi di olio, tra cui l’azienda laziale Quattrociocchi (dispensata anche al tavolo), i prodotti dei pastifici Morelli e S. Rita, le conserve di terra di verdure e rutta fresca di Via Rafi Numero Uno così come quelle dell’Azienda Agricola Prunotto. Dalla Sicilia c’è poi Campisi con i suoi sott’olio ittici, Piemonte e Umbria, mentre le regioni dell’oro nero in cucina sono presenti con i prodotti di Tartuflanghe e San Pietro a Pettine. E poi i colorati e ottimi barattoli di Giardiniera di Morgan, i pomodori in vetro Paglione (anche quelli gialli), e tanti tipi di tè e di sali, di cioccolate e di biscotti, mieli, marmellate, pesti, aceti e molto altro ancora. Copertura territoriale al completo anche per i vitigni: tra gli scaffali è possibile scovare circa 250 referenze tra rossi, bianchi, rosé e bollicine, nonché un’interessante proposta di vini naturali e kosher oltre a delle birre artigianali.

Amodei Banco & Bottega è una boutique gastronomica nata lo scorso febbraio principalmente per la vendita diretta ma che ben presto si è scoperta forte nella sua formula ristorativa che propone un menu veloce ma ricco di gusto e qualità sia a pranzo che a cena, senza dimenticare l’aperitivo. Dal banco il gastronomo di salumi e formaggi Amir (nonché contador de jamòn) sarà felice di consigliarvi nella scelta dei prodotti da acquistare, mentre il personale di sala, gentilissimo, potrà suggerirvi i ricchi taglieri di affettati a marchio Dop di Vecchio Varzi (tra cui spicca la carne salada al Cognac), accompagnati dai salumi d’oca Quack e i formaggi selezionati da DOL tra piccole realtà artigianali laziali, il tutto accompagnato da ricche ciotole ripiene di Giardiniera Morgan. Taglieri anche di pesce affumicato con la bresaola di tonno affumicata, le conserve spagnole e il fantastico salmone norvegese Coda Nera.

Anche la pizza bianca consegnata ogni mattina dall’Antico Forno Urbani di viale Portico D’Ottavia qui ha il suo perché: viene servita ripiena con la cicoria ripassata, con la mortadella, con le polpette al sugo o con la carne salada, rucola e senape (come si fa a resistere?). Per gli amanti delle bruschette ci sono una serie di crostoni : dal semplice Toscano con basilico, aglio e pomodorini al Romano con porchetta e broccoletti ripassati, dal Classico con prosciutto cotto e Fiocco della Tuscia al Norvegese con salmone affumicato, erba cipollina e ricotta. Infine il Vegano con broccoletti ripassati e pomodori secchi.

A piatti freddi come la tartare di Fassona, aceto balsamico e pomodorini secchi, la Bresaola di tonno affumicato con insalata di finocchi, arance e olive nere (tanto per citarne alcuni), si possono avere anche piatti caldi come la parmigiana, la lasagna sia di carne che vegetariana, le polpette al sugo e gli straccetti di manzo al vino rosso con rucola e sottoli. Non mancano contorni caldi e ricche insalate da piatto unico. Presente all’appello anche qualche dolce come crostate del giorno, cantucci e Vinsanto, tiramisù e l’ottima crema chantilly con la pesche sciroppate.

Infine il beverage che si divide tra aperitivi, birre artigianali e vino sia in bottiglia (ogni giorno ne viene aggiunta una speciale) che al bicchiere  (con annessa lavagna per la mescita del giorno che cambia ogni mese), per un vero tour enologico lungo  il Bel Paese.

 

Qualche info:

Amodei – Via Principe Amedeo 7b

00184 Roma – Tel: 06.4823138

Orario: sempre aperto, dalle 11 alle 23

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...