Monte Street Bistrò, mixology e cucina “sfiziosa” in zona Tiburtina

Due parole, passione e professionalità. Con questi due ingredienti che Fabrizio e Arianna hanno aperto da poco “Monte Street Bistrò”, un piccolo salotto informale capace di trasformarsi durante il giorno. Da tea room a cocktail bar per aperitivi con taglieri di selezioni di salumi e formaggi, ristorantino per cene a base di golosi panini ripieni di “cucinato”, colorate insalate healthy, ottime tartare e carpacci, bruschette e polpette.  Piatti che accompagnano il cliente, con i vini e i drink,  fino al momento in cui, in tarda serata,  si abbassano le luci e si popola il bancone per chi ama la mixology ben fatta.

 

Un bistrò senza T (ma dall’anima street ), dall’aria informale, ma curata, con una graziosa area esterna che lo circonda. Un locale che si trova in una strada ormai in fermento sia dal punto di vista gastronomico che artistico, un bistrò che nobilita una zona con un’offerta di qualità, ricercata e originale.

 

 

E stato anche l’amore per il proprio quartiere, a spingere Fabrizio Rossi ex barman di Misto Cocktail Bar, e la compagna Arianna, grande esperta di sala che ha l’accoglienza nelle vene e che ogni giorno dà tutta sé stessa al servizio dei suoi ospiti, a ideare un locale luminoso che apre le sue porte tutti i giorni alle 18.00 e chiude a notte fonda. Un punto di riferimento nella vita dei quartieri di Pietralata e Tiburtina, dove ritrovarsi tra vecchi amici e conoscerne di nuovi, dove godersi anche della buona musica live seduti comodamente, sgranocchiando scrocchiarella (una pizza super croccante)  da intingere in salse home made come la maionese alla rapa rossa, l’aglioli, quella con cetriolo e senape o quella al pomodoro cipolla e tabasco.

 

Il menù è goloso e “veloce”: niente pasta ma per gli addicted del carboidrato tanti panini di ogni forma e tipologia ripieni di Pulled Pork, salmone marinato, Pastrami, coppa, rost beef, pollo con i peperoni, polpette o semplicemente affettati, ma tutti farciti con salse o altri ingredienti che li portano sul podio dei panini gourmet con un chiaro orientamento nord europeo, senza rinunciare al buon gusto mediterraneo dei nostri prodotti.

 

E poi il brunch domenicale con una proposta internazionale dolce e salata, dove i dolci (come quelli che si possono gustare anche durante la giornata) sono rigorosamente fatti a mano dalle mani di Arianna, e dove la guest star è il Monte Rozzo, una rosetta senza cappellino ripiena di carbonara!

 

Infine la carta dei vini ampia e curata che non sfigura accanto a quella dei cocktail che propone veri capolavori di mixology insieme ai grandi classici del bar all’Italiana. Interessante, tra i tanti,  il Monte’s con gin, Cynar, Zucca rabarbaro, Campari, bitter all’arancia e aria di bergamotto; insolito lo Spicy Tai con rum chiaro e scuro, liquore allo zenzero, sciroppo di pimento, orzata e lime; divertente il Pischello Mule con Pisco, liquore al fiore di sambuco, americano Cocchi, sciroppo di pimento, mela, cetriolo, lime, angostura e ginger beer.

Quanto si spende da Monte Street Bistrò? Poco! I cocktail vanno dei 6 agli 8 euro (la media è di 7 euro), i panini dai 7 ai 9, le insalate (super ricche) dai 7 agli 8.50, le selezioni di salumi o di formaggi 10 e 12 euro, le “vivande” dai 6.50 ai 10 euro. Insomma se non vi strafogate, per una serata tranquilla, potreste anche spendere 20 euro a testa.

Non male …

 

Qualche info:

MONTE STREET BISTROT

Via Eugenio Torelli Viollier 39

Tel. 06 8951 1278

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...