“The Court” la nuova Ludus Magnus 2.0 della mixology con vista sul Colosseo!

Si chiama “The Court” il nuovo cocktail bar dall’aspetto cosmopolita di Palazzo Manfredi, magnifico boutique hotel romano di fronte al Colosseo. Un nuovo affascinante spazio che affaccia direttamente sui resti del Ludus Magnus, una delle più grandi scuole di gladiatori dell’antica Roma, mentre sullo sfondo si staglia il simbololo iconico di Roma.

Qui Matteo Zed, bartender con l’ossessione degli amari e la voglia di sorprendere, ha portato i suoi drink di ultima generazione e le sue tecniche innovative, secondo le nuove prospettive del bere contemporaneo, proponendoci un’esperienza al limite dell’alchimia,  che non ha nulla da invidiare a Londra e New York.

In questa moderna corte progettata dallo studio Loto Ad Project, che ha scelto di collaborare solo con aziende Made in Italy per questo progetto, il grande protagonista è il lungo bancone bar in travertino che scorre lungo un lato per 7metri e mezzo. Specchiato al centro con tre grandi bottigliere in ferro ospita fino  400 bottiglie di grande epregio. Una struttura importante che  a fine serata si chiude come uno scrigno. Di fronte i salottini per accomodarsi mentre, a ridosso del Ludus Magnus, una lunga mensola con sgabelli dove sedersi al tramonto, un angolodove fare un aperitivo si può rivelare un’esperienza fantastica specialmente la sera.

All’offerta beverage si affianca l’experience gourmet firmata dallo stellato Executive Chef Giuseppe Di Iorio,  chef di Aroma, il ristorante stellato al roof top di Palazzo Manfredi, che proporrà gli ospiti di “The Court” gustosi finger food e deliziose creazioni del Pastry Chef Daniele De Santi.

In questo ambiente luxury casual la drink list è strutturata su tre capitoli: oltre ai classici da aperitivo, anche I Signature e gli Stagionali, e una curiosa selezione di Forgotten Classics & Unforgettable, ovvero tutti i dimenticati e gli intramontabili tra i cocktail della storia.

IMG_2625

Grande attenzione per l’amaro ed il cocktail Martini in versione roman style, con una ri-distillazione del gin, erbe romane e un bitter alle puntarelle, mentre, dal suo bagaglio di esperienze in Oriente, Matteo Zed tra i cocktail propone ‘The Rising Sun’ – Sole Nascente, con  gin, succo di yuzu, matcha green tea in polvere e miele, servito in una tazza da matcha con le stesse tecniche di miscelazione usate nella cerimonia del tè giapponese, tra cui l’utilizzo di utensili come chasen e chashaku. E’ invece a base di Rum il suo “The Black Mamba”, dove un’orzata di arachidi salate, un estratto di Tamarindo, si miscelano con Rum Venezuelano e jamaicano in una spettacolare presentazione, tipica di Zed.

Qualche info:

The Court c/o Palazzo Manfredi R&C

Via Labicana 125, Roma

Tel 06 7759 1380

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...