Strada- latte e spiriti

Strada- latte e spiriti debutta sulla scena capitolina con una proposta diretta, nuova e divertente nei suoi continui cambiamenti.  Un piccolo locale in via Illia a Roma che punta sulla mixology con l’elegante rituale attento del buon bere ad accompagnare un menu che varia ad ogni svolta stagionale con prodotti di qualità.

Il locale si sviluppa tra interno ed esterno, in totale ha 22 coperti, con un design moderno ma semplice, dai toni hipster e internazionali sulla scia dei locali di Williamsburg a New York, un locale perfetto per un aperitivo o un dopocena di qualità.

Interessante la carta dei vini ad opera di Emanuele Orsolini a qui è affidato anche anche il rituale attento della preparazione dei cocktail che esegue con eleganza, alla vecchia maniera, chiacchierando con il cliente  per scoprire i suoi gusti e realizzargli così un cocktail su misura. La sua è una Drink List raffinata che riesce a stregare gli ospiti tra nomi pregiati, come Grey Goose, Tanqueray e Jeam Beam e portarli verso la magia dell’esotico con le eccellenze di Los Danzantes e i nuovi lidi del Mezcal, i francesismi di Francois Peyrot e i grandi crocevia del Gin a cui si affianca una curata selezione di champagne e bollicine nostrane.

Grande qualità e attenzione anche nell’offerta food, dove entra prepotentemente la parola “latte”, grazie a Emilio Cante e alla sua ricerca tra piccoli produttori di qualità e realtà a chilometro zero.  Interessante la bufala La Paestana di Barlotti servita a temperatura di 37 gradi (grazie al Roner), per poterla gustare al pieno del suo sapore. E’ servita  sia semplice che accompagnata da pomodoro Torpedino e pesto fresco, sia con prosciutto crudo di Bassano. Se siete in vena di capricci di gusto potete chiedere di accompagnare la bufala con il Rum o il Mezcal.

Alla bufala si affiancano una vasta selezione di formaggi e “i crudi” sia di carne che di pesce. Oltre a una selezione di tartare si possono assaggiare i gamberi rossi con crema di mozzarella e liquirizia, il tacos di salmone con misticanza alcolica e stracciata di bufala, la tartare di tonno con mango essiccato e salsa allo yogurt di bufala, e la tartare di manzo Fassona con maionese alla catanese (con colatura di alici) e cognac alle pere.

(Le foto dei piatti sono di Francesca Cavallari)

Ma non è finita qui… se siete amanti dei cocktail accompagnati dal sushi,  grazie alla collaborazione con Gipsy Market,  da Strada c’è anche un menù sushi contemporaneo di accompagnamento alle varie proposte della drink list.

Il servizio è attento ma veloce, niente stoviglie di ceramica ma solo monouso, una dimensione attuale per un posto da vivere in pieno relax.

 

Qualche info:

Strada- latte e spiriti

Via Illia 11 (zona san Giovanni) Roma

Info@stradalattespiriti.com

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...